Interior Design Tips

Come creare una casa funzionale e di design con un budget limitato: 4 Trucchi per ottenere il massimo dai mobili Ikea

Molte persone pensano che per avere una casa elegante e di design sia necessario spendere una fortuna. Non è sempre così! Infatti, con alcuni trucchi intelligenti, è possibile creare una casa bellissima utilizzando i mobili Ikea. In questo articolo parleremo di alcuni consigli per abbellire i mobili Ikea e sfruttare al meglio il vostro budget. Iniziamo.

Come far sembrare i mobili Ikea più costosi

La cosa migliore da fare per far sembrare più costoso l’arredamento Ikea è quello di rendere unici i pezzi. Ovviamente i mobili di likea sono uguali e prodotti in vasta scala, per questo può essere facile per i tuoi ospiti riconoscere dei pezzi di arredamento acquistati nella catena di mobili svedese. Assicurati di rendere unico il tuo arredamento con qualche piccolo tocco.

Ci sono alcuni modi per rendere unici i mobili Ikea. Un modo è dipingere i pezzi di un colore diverso. Un altro modo è quello di aggiungere elementi unici ai mobili, pezzi vintage di altri mobili, vostre foto, calamite o ricordi di viaggio. Si può anche cambiare il tessuto dei mobili o aggiungere delle rifiniture. Aggiungendo il vostro tocco personale, potrete far sembrare i mobili Ikea come un pezzo di alta gamma per il quale avete speso molti soldi, ma soprattutto diventerà un pezzo unico che rispecchia al meglio voi stessi.

Come abbinare i mobili Ikea alle diverse stagioni

Un modo per far sembrare il vostro arredamento più costoso è cambiare gli accessori a seconda della stagione. Questo vi regalerà una casa sempre nuova e in linea con le atmosfere della stagione, rispecchiando quindi l’accortezza e la ricercatezza di chi “ci tiene”.

Cambiate gli accenti in base alla stagione. In autunno, utilizzate colori e tessuti più caldi, come la pelliccia o il camoscio, per un look elegante, perfetto quando fa fresco ma non troppo! In inverno si possono aggiungere coperte e cuscini accoglienti, mentre l’estate richiede mobili in legno chiaro con sopra lenzuola vivaci: basta assicurarsi che tutti questi tocchi siano appropriati per lo stato d’animo a cui sono destinati, in modo da non sembrare fuori luogo nei diversi periodi dell’anno.

In effetti, cambiando il modo di vestire la casa da un periodo all’altro, si possono creare look davvero personalizzati, studiati appositamente per soddisfare le esigenze di ogni singolo individuo in un determinato momento.

Come mescolare i mobili Ikea con quelli di altri negozi

Un modo per far sembrare i mobili Ikea più costosi è mescolarli con quelli di altri negozi. Questo può essere fatto acquistando pezzi simili da altri negozi, oppure utilizzando texture e colori diversi per creare un look unico. Ad esempio, si può acquistare una cassettiera Ikea e abbinarla a una sedia di un altro negozio, oppure utilizzare un colore brillante come il rosa per aggiungere un tocco di colore a una cameretta Ikea completamente bianca.

Se ti limiti a copiare interamente le stanze proposte da Ikea, sicuramente avrai un arredamento funzionale e pensato nei dettagli, ma ovviamente sarà sicuramente riconoscibile, aggiungendo e mischiando elementi di diversi negozi, invece, è improbabile che i vostri ospiti indovinino che i vostri mobili sono di Ikea.

Modi creativi per utilizzare i mobili Ikea in casa vostra

IKEA è nota per i suoi mobili economici ed eleganti. Tuttavia, molte persone non sanno che i mobili IKEA possono essere utilizzati anche in modo creativo per dare maggiore personalità alla tua casa. Ad esempio, puoi usare le librerie IKEA per creare un bar o una biblioteca improvvisata nel tuo salotto. Oppure, puoi usare i tavolini da caffè IKEA per creare un tavolino da caffè unico con un vano portaoggetti. Se cerchi altre soluzioni per riporre i tuoi oggetti, i comò e le cassapanche IKEA possono essere utilizzati in modo creativo per riporre qualsiasi cosa, dai vestiti alla biancheria. E se vuoi aggiungere un tocco di fantasia alla tua casa, la linea di mobili IKEA a misura di bambino è perfetta per creare una stanza dei giochi o una cameretta. Con un po’ di creatività, i mobili IKEA possono aiutarti a trasformare la tua casa in uno spazio elegante e personale.

Le cassettiere possono essere rinnovate in molti modi. Si possono cambiare i tiranti, aggiungere nuove gambe o un piano, oppure dipingerla di un colore diverso. 

In questo esempio vi mostriamo come trasformare una cassettiera Ikea.:

La prima cosa da fare è rimuovere i tiranti e i frontali dei cassetti esistenti. Per farlo potete usare un trapano o un cacciavite. Quindi, è necessario carteggiare l’intero pezzo, compresi i frontali dei cassetti e i tiranti. In questo modo la vernice aderirà meglio alla superficie. Una volta completata la levigatura, si può iniziare a verniciare. Si consiglia di utilizzare una vernice spray, che coprirà la superficie in modo uniforme e rapido. Dipingete con mani leggere e lasciate asciugare tra una mano e l’altra. Una volta che la vernice è completamente asciutta, è possibile fissare nuovamente i frontali dei cassetti e i tiranti con le viti. Infine, aggiungete delle rotelle sul fondo della cassapanca per facilitarne la mobilità.

 

La libreria di Ikea è sicuramente uno dei mobili più venduti del colosso svedese. Con il modello a mezza altezza è possibile creare una piccola isola in cucina, dove collocare tutti i contenitori e gli utensili necessari sui ripiani.

Il modello a mezza altezza della libreria Billy di Ikea è perfetto per creare una piccola isola in cucina. Sui ripiani è possibile riporre tutti gli oggetti e gli utensili di cui si ha bisogno, facilitando l’organizzazione della cucina.

Se acquistate un pouf Ikea potete sempre rivestirlo da soli o sostituire i piedi per creare un piccolo complemento zen.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button