'A Storia De Architectura

10 esempi di architettura Gotica in Italia

Ti piace l’Architettura Gotica? Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle più belle opere di architettura gotica e romanica in Italia. Tra le più suggestive testimonianze dell’architettura medievale, infatti, ci sono sicuramente le opere di architettura romanica e gotica in Italia che sono presenti su tutto il territorio nazionale da Nord a Sud. Di tutto questo immenso patrimonio storico-architettonico alcune opere spiccano per il loro pregio artistico e per essere diventate degli esempi emblematici del loro stile nella storia dell’architettura.

L’architettura romanica è caratterizzata, come dice il termine stesso, da una ripresa degli elementi classici di Roma antica, si sviluppa in tutta Europa in un periodo che va dal XI al XII secolo circa e in Italia ha delle caratterizzazioni molto diverse tra regione e regione. Le soluzioni costruttive romane vengono sperimentate soprattutto nelle chiese che rappresentano le principali architetture di questo periodo storico. Tra le caratteristiche principali del romanico troviamo indubbiamente l’utilizzo dell’arco a tutto sesto e delle volte a crociera e una prevalenza delle masse murarie rispetto alle bucature. Siete pronti a scoprire le dieci opere di architettura romanica e gotica in Italia più belle?

Architettura romanica e gotica in Italia

Di seguito la lista delle 10 opere più belle di architettura romanica e gotica in Italia.

S. Ambrogio a Milano

Tra le prime chiese romaniche costruite si annovera S. Ambrogio. La basilica fu edificata già nel V secolo ma è tra il 1088 e il 1099 che assume l’immagine attuale, quando viene ristrutturata per volere del vescovo Anselmo in stile romanico. Presenta una facciata a capanna, un quadriportico costituito da archi a crociera, due campanili e ha un paramento murario esterno realizzato in materiali semplici quali mattoni e inserti in pietra.

Duomo di Modena

Il Duomo di Modena è un capolavoro dell’architettura romanica, opera di Lanfranco e Wiligelmo. I due architetti iniziarono la costruzione della fabbrica insieme, ma uno da un lato e uno da un altro, e, quando si ritrovarono al punto d’unione, purtroppo i calcoli non combaciarono. Per questo motivo sul fianco meridionale verso la Piazza Grande la serie di loggette s’interrompe e tra esse si interpone una bifora. La facciata presenta elementi caratteristici del romanico come il protiro all’ingresso e il grande rosone ed è caratterizzata da importanti bassorilievi sulle Storie della Genesi scolpiti dal maestro Wiligelmo. Come non comprenderla tra le più belle opere di architettura romanica e gotica in Italia.

10 esempi di architettura Gotica in Italia

 

S. Marco a Venezia

La primissima S. Marco sembra essere addirittura databile al IX secolo, ma è sicuramente nel 1063 che iniziarono i lavori di costruzione della basilica attuale in stile romanico. Oggi la chiesa ci appare diversa, dopo secoli di rimaneggiamenti avvenuti soprattutto nel XIII secolo quando alla facciata furono aggiunti vari elementi provenienti da materiale di spoglio. La struttura interna è invece rimasta romanica ma è ricoperta d’oro e mosaici poiché ha subito l’influenza delle chiese bizantine. Potevamo escluderla in questa lista dell’architettura romanica e gotica in Italia?

Corso di Storia dell'Architettura

Piazza dei Miracoli a Pisa

Lo stesso anno di S. Marco a Venezia iniziò la costruzione anche del Duomo di Pisa che darà il via al cosiddetto romanico pisano, sviluppatosi quando la città era una potente Repubblica Marinara. Nella piazza dei Miracoli sono presenti il Duomo, il Battistero di San Giovanni, il Camposanto monumentale e la celebre torre, tutte architetture caratterizzate numerose arcate e costruite in marmo grigio e bianco. La menzione tra le migliori opere di architettura romanica e gotica in Italia è d’obbligo.

10 esempi di architettura Gotica in Italia
10 esempi di architettura Gotica in Italia

 

Palazzo dei Normanni a Palermo

Accanto alle grandi chiese romaniche sono presenti anche architetture civili realizzate in stile romanico: il Palazzo dei Normanni, che è la più antica residenza reale d’Europa, ne è un magnifico esempio. A Palermo i caratteri del romanico meridionale si fondono con l’eredità bizantina e araba creando opere che rappresentano un unicum nella storia dell’architettura. Tra le sale più stupefacenti del Palazzo c’è la Cappella Palatina realizzata nel 1140 da re Ruggero II di Sicilia con mosaici dal sapore bizantino, soffitti con muqarnas arabi e pavimenti intarsiati in stile cosmatesco.

Per quanto riguarda, invece, l’architettura gotica, bisogna dire che essa non si sviluppò in Italia con le altezze tipiche del gotico francese. Infatti, venne sì introdotto l’arco ogivale ma le forme rimasero più vicine a un gotico temperato in cui le masse murarie restarono rilevanti e lo stile si mescolò alle caratteristiche locali già preesistenti nelle varie regioni. Potevamo non comprenderlo nell’elenco delle opere più belle di architettura romanica e gotica in Italia?

Corso di Storia dell'Architettura

Abbazia di Casamari

Tra i propulsori dello stile gotico ci furono sia in Francia che in Italia gli ordini mendicanti e in particolare l’ordine cistercense. Questo ordine ebbe origine dall’Abbazia di Citeaux (l’antica Cistercium in latino, da cui l’ordine prende il nome) per opera di Roberto di Molesme. Furono proprio i monaci Cistercensi a portare a Casamari (in provincia di Frosinone) agli inizi del 1200 la loro capacità di costruire edifici, tutti secondo lo stile gotico di ispirazione borgognona.

L’abbazia di Casamari è ancora oggi un capolavoro dell’architettura gotica cistercense perfettamente conservato e comprende sia una chiesa a tre navate con archi ogivali, sia il monastero con i suoi vari ambienti al cui centro si apre uno magnifico chiostro. Credevate che potevamo scordarci in questa carrellata di architettura romanica e gotica in Italia?

10 esempi di architettura Gotica in Italia
10 esempi di architettura Gotica in Italia

 

S. Francesco Assisi

Tra le più celebri chiese gotiche italiane c’è sicuramente la Basilica di San Francesco ad Assisi che è composta da in realtà da due chiese sovrapposte: la chiesa inferiore, in cui sono conservate le spoglie del santo dal 1230, e la chiesa superiore in cui si trovano i magnifici cicli di affreschi di Giotto e Cimabue. L’architettura è ricca di elementi gotici come gli archi a sesto acuto e le grandi bifore all’interno e i contrafforti e gli archi rampanti all’esterno. Come pensare una guida di architettura romanica e gotica in Italia senza?

Duomo di Siena

Altro capolavoro dell’architettura gotica è il Duomo di Siena. La parte inferiore della facciata è costruita in stile gotico toscano da Giovanni Pisano, mentre la parte superiore cominciò a essere costruita nel 1376 sotto la direzione di Giovanni di Cecco, che lavorò a un nuovo ed elaborato progetto, ispirato dal Duomo di Orvieto. L’interno è un incredibile esempio di bicromia di marmi bianchi e neri, con il soffitto blu a stelle dorate e il rosone del coro che risale al 1288 realizzato seguendo i disegni di Duccio di Buoninsegna. Uno dei simboli dell’architettura romanica e gotica in Italia senza dubbi.

10 esempi di architettura Gotica in Italia
10 esempi di architettura Gotica in Italia

 

S. Croce a Firenze

Restando in Toscana, un’altra chiesa di grande pregio è Santa Croce a Firenze. Iniziata da Arnolfo di Cambio nel 1294 conserva all’interno l’aspetto gotico originario, mentre la facciata esterna, che era rimasta per lungo tempo incompiuta, fu realizzata nel 1853-1863, ad opera dell’architetto Niccolò Matas, che si ispirò alle grandi cattedrali gotiche come il Duomo di Siena e il Duomo di Orvieto. La chiesa ospita le tombe di personaggi italiani illustrissimi quali Leon Battista Alberti, Michelangelo Buonarroti, Ugo Foscolo, Galileo Galilei, Gioacchino Rossini e altri.

Castel del Monte

Per quanto riguarda le architetture civili gotiche una delle più affascinanti è certamente il Castel del Monte di Andria, costruito da Federico II nel 1240 come un grande prisma a pianta ottagonale con torri angolari su ogni spigolo. Su ciascun lato dell’edificio si aprono eleganti finestre monofore, bifore e trifore e anche gli interni sono di gusto gotico. Al castello sono state attribuite diverse funzioni che ancora oggi non sono state del tutto chiarite. Oltre che dimora di Federico II, infatti, i ricercatori credono sia potuto essere anche un edificio appartato in cui immergersi nello studio, un luogo di relax sul modello dell’hammam arabo o un osservatorio astronomico.

Potevamo non comprenderla in questa speciale classifica dell’architettura romanica e gotica in Italia?

10 esempi di architettura Gotica in Italia
10 esempi di architettura Gotica in Italia

 

Vuoi diventare un esperto di Storia dell’Architettura? Segui il nostro corso completo di Storia dell’Architettura, e scopri le caratteristiche dell’architettura gotica e romanica in Italia, oggi al 20% di sconto!

Arda Lelo

Ho conseguito tre lauree in architettura con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, due triennali - una in interior design e una in scienze dell’architettura - e una magistrale in restauro architettonico. Dal 2016 sono docente di storia dell’architettura e dell’arredamento e dal 2018, dopo un master in management delle risorse artistiche e culturali presso la IULM, mi occupo di ricerca legata al patrimonio costruito e alle trasformazioni urbane e di progettazione culturale a livello nazionale ed europeo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button