ArchitetturaAttualità - miglioramento personale

Edifici Nzeb: la situazione italiana

Abbiamo affrontato spesso nel nostro blog l’argomento degli edifici NZEB, sviscerando tutte le caratteristiche di questa tipologia di strutture.

In Italia, come principale misura regolatoria per gli edifici NZEB, il decreto del 2015 fissa già dei requisiti specifici di prestazione in termini di energia primaria, più severi del 15% rispetto ai precedenti standard.

Inoltre, come misura di sensibilizzazione, l’attestato di prestazione energetica riporta chiaramente l’indicazione del livello Edifici NZEB”.

Edifici Nzeb: la situazione italiana

Corso di Progettazione NZEB

Edifici NZEB in Italia: le misure

Tra le misure incentivanti nazionali di tipo economico il Conto Termico è l’unico strumento nazionale appositamente dedicato agli edifici NZEB.

Tuttavia, hanno promosso la realizzazione di questa tipologia di edifici anche le Detrazioni fiscali del 65%, le misure di riqualificazione e costruzione dell’edilizia scolastica e azioni Locali delle Agenzie Territoriali per la Casa. Tra le iniziative più importanti abbiamo:

  1. Conto termico 2.0 per gli edifici della PA

Unica misura nazionale specifica per interventi NZEB, prevede la trasformazione degli edifici pubblici esistenti dotati di impianto di climatizzazione in edifici sostenibili.

L’intervento prevede la possibilità di demolizione e ricostruzione e l’ampliamento fino a un massimo del 25% della volumetria iniziale. I costi massimi ammissibili per queste situazioni variano tra 500 e 575 €/m2.

Nel 2017 gli interventi riguardanti edifici NZEB realizzati dalla pubblica amministrazione sono stati ventotto su circa settanta richieste esaminate, per un ammontare di incentivi di 16,34 milioni di €.

Nel 2016, delle ventuno richieste di finanziamento pervenute al GSE per trasformazione di edifici della pubblica amministrazione, ne sono state finanziate sette.

  1. Detrazioni fiscali 65%

La misura, pur non rivolta al raggiungimento del requisito, può tuttavia favorire le prestazioni degli edifici NZEB in unità immobiliari (per lo più private) esistenti se in abbinamento con altri interventi relativi all’integrazione di rinnovabili.

Edifici Nzeb: la situazione italiana

Da una prima stima, gli interventi di riqualificazione globale effettuati al giorno d’oggi sono quaranta.

Vuoi diventare un esperto di progettazione NZEB? Solo per i lettori del nostro blog GoPillar Academy mette a disposizione il Corso in Progettazione di Edifici NZEB con il 20% di sconto! Utilizzando il codice sconto BLOG20, infatti, il corso sarà disponibile al costo di soli 279€ invece che 349€!

Simone

Giornalista e architetto, sto scrivendo il mio primo romanzo. Ispirato dall'Islanda e dalla musica, cerco la bellezza nei dettagli.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button