I nostri Contest

Concorso di progettazione per una casa familiare da realizzare nella Columbia Britannica

Pubblicato sulla piattaforma di GoPillar un interessante concorso di progettazione per un’affascinante casa in Canada. Scopri subito i dettagli del contest e come partecipare.

Siamo una coppia sui 40 anni. Io sono di origine Italiana, ma mi sono trasferita in Canada nei primi anni 2000 e mio marito è un ragazzo della Columbia Britannica! Abbiamo 4 bambini di 8, 9, 11 e 12 anni e un gatto. Sono una pediatra e mio marito è un architetto specializzato nella progettazione di giardini. Siamo molto caserecci, amiamo passare il tempo nel nostro giardino, intrattenerci a casa con delle cene. Gli amici dei nostri figli vengono spesso da noi a giocare o per dormire.

Nel nostro tempo libero, viaggiamo molto e facciamo molto sport: siamo appassionati di kitesurf, biciclette, sci e gite in campeggio. I nostri bambini giocano a rugby, ginnastica e fanno parte degli scout. Non beviamo ma adoriamo mangiare! Il tempo in famiglia è molto importante per noi, guardiamo a malapena la TV, ma adoriamo le nostre raccolte di libri

La richiesta contenuta nel concorso di progettazione in oggetto è una delle più affascinanti tra quelle che quasi quotidianamente ci vengono recapitate. Il cliente, una famiglia residente in Canada nella splendida Columbia Britannica, vorrebbe demolire la propria casa attuale e ricostruire sullo stesso lotto esistente una casa a 3 piani con un’unità secondaria con una camera da letto. “Qualcosa di moderno dentro ma che si adatti al nostro quartiere – specifica il cliente – La maggior parte del nostro quartiere è in stile “Craftsman” o “Arts and Crafts”. Quindi vorremmo qualcosa che si adatta alla nostra strada, almeno nello stile esterno

Concorso di progettazione

“Vogliamo costruire una casa a 3 piani il più grande possibile. Il nostro budget è di $ 8-850.000 dollari canadesi per la casa pronta, escluso l’arredamento. Il costo per costruire nella nostra regione è di circa $ 150-250 per piede quadrato a seconda della finitura. La casa dovrebbe avere un totale di 7 camere da letto che potrebbero essere facilmente convertite in 3 unità più piccole. Il piano principale diventerà la nostra casa permanente quando andremo in pensione, quindi dovrà essere questa la parte “più bella” della casa.

L’ultimo piano e il seminterrato invece si trasformeranno in appartamenti da affittare. Inoltre la casa dovrebbe avere una seconda casetta da un stanza da letto separata con ingresso indipendente per i nostri genitori o per gli ospiti che periodicamente vengono a trovarci. La casa ha anche bisogno di un garage. Il giardino dovrebbe essere accessibile solo dal piano principale“.

Quali sono le richieste per partecipare al concorso di progettazione su Gopillar per una casa familiare da realizzare nella Columbia Britannica?

  • Punti bonus per una casa ad alta efficienza energetica
  • Pompe di calore (per il riscaldamento sono molto efficaci con questo clima)
  • Fondazioni in cemento e edificio con struttura in legno, interni in cartongesso e sistemi di pavimentazione in legno ingegnerizzato
  • Le altezze del soffitto che vogliamo dovrebbero essere: 9 piedi nel seminterrato, 9 o 10 piedi nel piano principale, 8 o 9 piedi nel secondo piano.
  • Abbiamo bisogno di un pannello elettrico da 400 amp
  • Acqua calda su richiesta per ogni piano.
Concorso di progettazione

Quali sono le caratteristiche climatiche della zona geografica in cui dovranno essere realizzati i lavori del concorso di progettazione?

Viviamo sulla costa occidentale. Zona climatica 4. I nostri inverni non sono super freddi (-10 i più freddi, ma il più delle volte 5-10 gradi, ma sono molto piovosi , le estati sono più calde ~ 25 ° C e soleggiate). Quindi la casa avrà bisogno di tetti con cornicione“.

Partecipare al concorso di progettazione di GoPillar è semplicissimo. È sufficiente registrarsi sulla piattaforma di GoPillar come designer, ricercare il contest A Versatile Forever Home for Our Large Family – With Future Planning in Mind e seguire le indicazioni che trovate all’interno del contest.

Concorso di progettazione

Mauro Melis

Giornalista, Copywriter, Blogger... non lo nego ho più di una difficoltà a definire la mia professione. Cerco di mettere in ordine parole e pensieri e aiuto soggetti pubblici e privati a comunicare nel miglior modo possibile le loro attività e le loro passioni.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button