Progettazione e ModellazioneRecensioni Software

10 plugin parametrici che ogni progettista dovrebbe conoscere!

Quali sono i migliori plugin parametrici da scaricare? Ecco la nostra lista.

10 plugin parametrici da conoscere e scaricare. La sfida di visualizzare forme complesse è stata affrontata con l’emergere di plugin e software CAD parametrici sempre più performanti

 

La sfida di visualizzare forme complesse è stata affrontata con l’emergere di plugin parametrici e software CAD parametrici. La progettazione parametrica è di gran lunga uno dei processi di modellazione più utilizzati per generare in modo efficiente una vasta gamma di modelli geometrici complessi entro vincoli di tempo record.

10 plugin parametrici da conoscere e scaricare

Alcuni plugin parametrici utilizzati attivamente oggi includono Grasshopper 3D, Ladybug, Honeybee, Geco, Kangaroo Physics, Karamba, BullAnt, Hummingbird, Heliotrope-Solar, Mantis

Grasshopper 3D è uno strumento di generazione di forme parametriche grafiche, integrato in Rhinoceros 3D. Non richiede alcuna conoscenza preliminare di programmazione e scripting e consente di generare forme parametriche complesse. Le dimensioni del modulo sono soggette a vincoli e possono essere facilmente modificate facendo scorrere i vari cursori parametrici nello spazio del modello Grasshopper.

Un plugin parametrico open source chiamato Ladybug viene utilizzato per supportare specifiche analisi ambientali all’interno dell’interfaccia Rhinoceros / Grasshopper. Ladybug importa file standard “Energy Plus Weather” (.EPW) in Grasshopper 3D e si porta dietro un’ampia varietà di grafica interattiva 2D e 3D per gestire accurati studi ambientali per la generazione di moduli dell’edificio. Semplifica il processo di analisi e automatizza i calcoli, fornendo al contempo visualizzazioni grafiche di facile comprensione nell’interfaccia di modellazione 3D di Grasshopper.

Honeybee è un plugin parametrico specifico per Grasshopper. Aiuta a costruire e progettare nei dettagli il consumo di energia e simula l’azione dell’illuminazione diurna sul progetto.

Geco è uno dei più noti plugin parametrici, nel dettaglio consente di esportare e collaborare attivamente in modo efficace con un altro software chiamato Ecotect, al fine di valutare il progetto con vari dati. Ecotect è un software visivo per architetti e progettisti che consente di testare e simulare varie condizioni ambientali e climatiche al fine di progettare strutture parametriche più verdi ed efficienti.

È un plugin di Grasshopper che consente di manipolare la geometria in base alla posizione dinamica del sole. Lo strumento calcola la posizione apparente del sole (usando la fisica vettoriale) in date e ore del giorno specificate e utilizza questi dati per calcolare e fornire una varietà di componenti per manipolare parametricamente il disegno in base alla posizione del nostro astro. Viene utilizzato per creare progetti sensibili al sole, per dedurre la posizione delle luci di rendering e per progettare dispositivi di ombreggiatura per la struttura. Ideale per la progettazione di schermature solari e di pergotende.

Corso Grasshopper

Gli ingegneri strutturali utilizzano il plugin parametrico Kangaroo Physics per ottenere una simulazione reale interattiva, generando forme, ottimizzando le analisi dei componenti strutturali e l’introspezione dei vincoli.

Karamba è un plugin di progettazione parametrica che ci permette di definire nuovi orizzonti nel campo dell’ingegneria strutturale. Karamba è uno dei plugin parametrici interattivi nati appositamente per favorire l’analisi strutturale nell’ambiente parametrico di Grasshopper 3D. Questo plugin rende estremamente semplice combinare forme geometriche complesse parametrizzate, calcoli di carico, analisi agli elementi finiti e fornisce un’analisi accurata di capriate spaziali, cornici e gusci nella fase iniziale di progettazione.

È un plugin Grasshopper 3D, progettato per ottimizzare e migliorare il lavoro di architetti e ingegneri. Si caratterizza per la presenza di strumenti specifici che migliorano ed estendono le capacità del programma genitore Grasshopper. È dotato di una serie di comandi per gestire i componenti mesh.

Hummingbird espande le capacità di Grasshopper aggiungendo una serie di componenti che aiutano nella conversione e nella creazione di file Revit che contengono algoritmi geometrici supportati per il file modellato di Rhino. Hummingbird fondamentalmente consente un flusso di lavoro bidirezionale tra Autodesk Revit e Rhinoceros 3D, eliminando la necessità di creare oggetti di riferimento.

10. Mantis

Mantis è un plugin per Grasshopper che realizza un collegamento diretto tra Rhinoceros e Mathematica. Mathematica è uno strumento di calcolo tecnico, utilizzato da matematici, ingegneri e analisti ed è conosciuta come la migliore applicazione al mondo per i calcoli matematici.

Gli strumenti e i plugin parametrici che sono qui sopra elencati sono estremamente intuitivi e richiedono una semplice conoscenza di base dei principi di modellazione 3D per essere utilizzati.

Per approfondire l’argomento vi invitiamo a scoprire tutti i segreti della modellazione parametrica con Grasshopper con il corso di Grasshopper per Rhinoceros di GoPillar Academy, iscrivetevi oggi al 20% di sconto!

Sei interessato al software che ti abbiamo presentato in questo articolo?

Lasciaci la tua email nello spazio qui sotto per ricevere più informazioni riguardo al nostro video-corso completo sul software, una lezione di prova gratuita e un’offerta sconto dedicata senza impegno!

    Termini e Condizioni*

    Stefano Maffei

    Ho ottenuto la mia Laurea Magistrale in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione a gennaio 2020 presso L'Università di Roma Sapienza, dove mi ero già laureato a dicembre 2017 in Lingue, Culture, Letterature e Traduzione. Grazie ai miei studi ho potuto migliorare molto la conoscenza dell'inglese (livello C1), del portoghese brasiliano (C1) e dello spagnolo (B1). Le mie capacità di addetto stampa, web writer, content editor e SMM le ho sviluppate seguendo corsi di approfondimento (dedicati al mondo dell'ufficio stampa, della scrittura sul web e dei social media) e grazie all'esperienza a Tennis Fever e GoPillar Academy come Content & Social Media Manager

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button