Approfondimento sulle Certificazioni BIM

Autodesk Certified Professional: come diventarlo e quali sono i vantaggi

Come diventare Autodesk Certified Professional? Questa è la domanda che si pongono in molti per intraprendere una carriera professionale di altissimo livello. Autodesk è il principale software utilizzato nel campo della progettazione e da decenni la sua importanza sul mercato del lavoro cresce progressivamente tanto che saper usare il programma è oggi fondamentale non solo per chi opera nel campo dell’architettura. La sua versatilità infatti lo rende uno degli strumenti più utilizzati anche in altri campi quali, ad esempio, l’ingegneria meccanica e civile, l’elettronica, la grafica, il disegno industriale e l’industria ICT.

Cos’è la certificazione Autodesk Certified Professional

Le certificazioni Autodesk sono rivolte ai professionisti che già operano nel settore, ma anche agli studenti e alle studentesse che abbiano già una conoscenza di base del software e, in generale, a chiunque voglia testare, migliorare o perfezionare le proprie capacità.

La certificazione Autodesk Professional è un attestato utile a validare le competenze di chi lo acquisisce, aggiunge credibilità al proprio lavoro e può permettere uno sviluppo professionale rilevante in termini di qualità e produttività dei progetti. Questo strumento, inoltre, è riconosciuto a livello nazionale e internazionale e attesta quindi in maniera universalmente riconosciuta le conoscenze dello studente o del professionista che ne entra in possesso.

A differenza di Autodesk Certified User che riguarda competenze essenziali, Autodesk Certified Professional è rivolto a chi possiede già una conoscenza avanzata del software ed è abituato a lavorare su progetti complessi o a chi è già in possesso di una certificazione ACU.

Le Certificazioni di Livello Professional disponibili sono:

  • 3D Studio
  • Autocad
  • Autocad Civil 3D
  • Inventor
  • Revit – Structure
  • Revit – Architecture
  • Revit – MEP Electrical
  • Revit – MEP Mechanical
  • Maya

Corso Revit BIM 100 Ore

Come ottenere l’Autodesk Certification Professional

Per ottenere la certificazione Autodesk Professional è necessario superare un esame consistente in un test con risposte a scelta multipla che certifichi la conoscenza del software da parte del candidato. Prima di iscriversi all’esame ufficiale è, tuttavia, consigliabile effettuare i seguenti quattro passaggi in modo da essere sicuri e preparati rispetto alla scelta.

Il primo step da effettuare è scegliere di quale software si vorrà ottenere la certificazione valutando in questa fase iniziale di sfogliare la guida a tutti gli esami per comprendere quale sia il più adeguato alle proprie esigenze.

Il secondo step consiste nella valutazione della propria preparazione in un centro riconosciuto Autodesk in cui sarà possibile acquistare il test di valutazione per vagliare, se esistono, alcune aree che necessitano di essere approfondite prima di effettuare l’esame vero e proprio.

Il terzo step riguarderà un corso di formazione che guidi il candidato o la candidata passo per passo al superamento dell’esame finale. GoPillar Academy offre una vasta gamma di corsi utili alla preparazione dell’esame Autodesk Certified Professional.

Il quarto e ultimo step consiste nell’acquisto dell’esame finale presso un centro di certificazione Autodesk.

Autodesk Certified Professional: come diventarci e quali sono i vantaggi

Quali sono i vantaggi

I vantaggi di acquisire la certificazione Autodesk Professional sono molteplici e riguardano non solo l’aumento delle conoscenze da parte di chi supera l’esame, ma anche e soprattutto un miglioramento delle prestazioni lavorative dato dall’approfondimento della conoscenza del software e dall’aumento del livello di reputazione in termini di qualità del professionista.

La certificazione, infatti, è a tutti gli effetti un documento riconosciuto da Autodesk che attesta che le capacità del candidato o della candidata siano sufficienti a rispettare uno standard specifico riguardante le conoscenze e le capacità di utilizzo del software. Tale standard è definito da Autodesk che si occupa di identificare i livelli di conoscenza e perciò il superamento dell’esame stabilisce che i candidati posseggono tali competenze nel settore.

Inoltre, Autodesk fornirà a tutti coloro che hanno superato l’esame un Badge Digitale collegato al database dei Professionisti Autodesk Certificati che potrà essere apposto sui propri documenti di presentazione, sul proprio curriculum, in calce alla propria email e sui propri social network al fine di documentare alla propria community, ai clienti o ai potenziali tali la propria preparazione in materia

Vuoi prepararti per l’esame di Autodesk Certified Professional? Segui i nostri corsi, tra cui il pacchetto da quattro con BIM Revit Architecture + Structure + MEP + Famiglie BIM, oggi al 20% di sconto!!

Stefano Maffei

Ho ottenuto la mia Laurea Magistrale in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione a gennaio 2020 presso L'Università di Roma Sapienza, dove mi ero già laureato a dicembre 2017 in Lingue, Culture, Letterature e Traduzione. Grazie ai miei studi ho potuto migliorare molto la conoscenza dell'inglese (livello C1), del portoghese brasiliano (C1) e dello spagnolo (B1). Le mie capacità di addetto stampa, web writer, content editor e SMM le ho sviluppate seguendo corsi di approfondimento (dedicati al mondo dell'ufficio stampa, della scrittura sul web e dei social media) e grazie all'esperienza a Tennis Fever e GoPillar Academy come Content & Social Media Manager

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button