Interior Design Tips

Come ristrutturare un bagno: dall’inizio alla fine, tutte le azioni da realizzare!

Ristrutturare un bagno è un modo semplice per abbellire e migliorare la tua casa. Ma prima di iniziare a prendere le misure per realizzare una doccia aperta, dovresti prenderti il tempo necessario per pianificare per filo e per segno come ristrutturare un bagno.

Come ristrutturare un bagno: quanto costano i lavori di ristrutturazione di un bagno?

Secondo Angie’s List (nota sito web americano specializzato in servizi per la casa), il costo medio totale per ristrutturare un bagno è compreso tra i 10mila e i 15mila dollari (8500 euro, 12.600 euro). I costi di manodopera ammontano solitamente a circa il 20% del budget totale.

Come ristrutturare un bagno: breve guida pratica

Come ristrutturare un bagno in 5 semplici passaggi

Come ristrutturare un bagno

1. Rimuovere o demolire i sanitari

Supponiamo che tu stia pensando a come ristrutturare un bagno, è proprio con i sanitari che inizierai a confrontarti. Ristrutturare un bagno da soli non è poi così difficile, ma ci sono alcuni passaggi da seguire per evitare costosi errori durante la fase di demolizione:

  • inizia drenando e rimuovendo la toilette per evitare spiacevoli fuoriuscite.
  • se stai rimuovendo la vasca, copri la vasca e inizia a rimuovere la piastrella della vasca fino alle borchie.
  • rimuovi l’isolante dalle pareti se necessario
  • rimuovi armadi, arredi, specchi, piastrelle del pavimento e qualsiasi altro dettaglio che dovrà essere sostituito nel corso dei lavori di ristrutturazione del bagno.

2. Installa la tua nuova doccia o vasca da bagno

Dopo aver “sventrato” il tuo bagno, è il momento di installare i nuovi sanitari. Per la sostituzione di una doccia o di una vasca, ti consigliamo di scegliere prodotti che si adattino al tuo nuovo arredamento, così come il nuovo spazio che stai realizzando.

3. Installa nuovi dispositivi e inserisci nuove funzionalità

Ristrutturare un bagno ti da la possibilità di rivoluzionare completamente la disposizione spaziale della stanza. Una volta “sventrati” i muri potrai riprogettare da zero la disposizione di sanitari, tubature e luci.

Come ristrutturare un bagno: breve guida pratica

4. Posare le nuove piastrelle del pavimento

Una ristrutturazione di un bagno non è completa senza la posa di nuove piastrelle per pavimenti, ma attenzione a mantenere le piastrelle in linea retta.

Come ristrutturare un bagno

5. Installare nuovi complementi d’arredo

Dopo che avrai ristrutturato le mura e installato nuove luci e nuovi impianti idraulici sarà il momento di arredare la stanza con nuovi complenti d’arredo e nuovi sanitari.

Vuoi trovare altre idee su come ristrutturare un bagno del tuo bar e dare un tocco trendy al tuo locale?

Se hai bisogno di rinnovare e ristrutturare il tuo bagno di casa, GoPillar è il servizio che può aiutarti. Lancia la tua gara di progettazione, fissa una durata e al termine ricevi decine di progetti di alta qualità tra cui scegliere.

Per info sui nostri servizi di progettazione chiama il 334 2443166

Mauro Melis

Giornalista, Copywriter, Blogger... non lo nego ho più di una difficoltà a definire la mia professione. Cerco di mettere in ordine parole e pensieri e aiuto soggetti pubblici e privati a comunicare nel miglior modo possibile le loro attività e le loro passioni.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button