The Tutorialist

Guida galattica per renderisti: come scaricare V-Ray 3.7

Guida Galattica per Render Artist: leggi il nostro tutorial su come scaricare V-Ray, alleato prezioso di ogni Artista 3D!


V-Ray, re indiscusso fra i motori di render, è stato recentemente acquistato dalla casa bulgara Chaos Group, leader mondiale nella computer grafica 3D (CG3D). L’azienda nasce per supportare architetti, designer e, più in generale, artisti che vogliono realizzare immagini fotorealistiche ed animazioni di altissimo livello non solo a scopo amatoriale, ma soprattutto a scopo professionale, per il mondo della comunicazione digitale o della progettazione architettonica. Sono molteplici, infatti, gli studi di design e di architettura prestigiosi che utilizzano i software della Chaos Group non solo in Italia, ma in ​​tutto il mondo.

La continua ricerca e lo sviluppo costante nel cloud rendering, nella scansione dei materiali e nella realtà virtuale sta plasmando il futuro dello storytelling creativo e del design digitale rendendo software come V-Ray finestre aperte verso il progresso digitale.

Scaricare V-Ray

Scopriamo nel dettaglio come scaricare V-Ray 3.7 e iniziare a realizzare Render 3D di alto livello

Nel seguente tutorial vedremo come scaricare V-Ray 3.7, una delle ultime versioni di V-Ray che rispetto alla precedente apporta certamente delle migliorie soprattutto nella velocità del calcolo dell’immagine; la stessa procedura comunque può usarsi per ciascuna versione di V-Ray disponibile per il download sul sito di Chaos Group.

V-Ray sta facendo passi da gigante negli ultimi anni: già con la versione 3.4, rispetto alla precedente 1.9, si erano risolti tutti quei problemi relativi alla gestione e al controllo dei singoli parametri non indifferenti, comportando una maggiore facilità di utilizzo del software da parte degli utenti.

Scaricare V-Ray

L’installazione del plugin è consigliata e vantaggiosa sotto più punti di vista. Una delle novità introdotte dalla Chaos Group è la versione gratuita di V-Ray per 30 giorni (finora assente) ed un sistema d’installazione del software semplificato rispetto alle precedenti versioni.

V-Ray 3.7 è un plugin che può essere installato su molteplici programmi, da Rhinoceros a SketchUp, da 3DS Max a Cinema 4D, da Revit a Blender, da Maya ad Unreal, cosa che bisogna tenere presente quando si sta per scaricare V-Ray dal sito internet di Chaos Group, che ci chiederà di effettuare la scelta del software di Modellazione 3D che correntemente usiamo.

In ogni caso il processo di installazione è molto semplice e, una volta illustrati i vari passaggi relativi ad uno di questi software di Modellazione, sarà semplice comprenderne l’installazione anche in relazione a tutti gli altri.

Nel seguente tutorial, andremo a vedere come scaricare V-Ray e installarlo all’interno del famoso software di Modellazione 3D, Cinema 4D (di cui potete scaricare la versione demo dal sito della Maxon).

Corso Cinema 4D + V-Ray

In linea generale, possiamo scaricare V-Ray sia su Windows che su MacOs per quasi tutti i software e, a seconda del sistema operativo, avremo passaggi leggermente diversi ma comunque molto simili per l’installazione.

In entrambi i casi, il primo passaggio da compiere è la registrazione online sul sito Chaos Group, dove dovrai inserire i tuoi dati personali compilando il relativo modulo per creare un account. Per scaricare V-Ray vengono richiesti username e password di minimo 8 caratteri per poter passare al modulo successivo cliccando su next.

Nel modulo successivo ti verranno richiesti nome e cognome per poi dar conferma con il pulsante create account. Se hai eseguito correttamente questi primi passaggi, verrai invitato tramite un messaggio istantaneo a controllare la tua email per completare la registrazione; dirigiti quindi nella tua casella email per dare conferma dell’account tramite il link ricevuto activate account.

Come scaricare V-Ray
Scaricare V-Ray

Una volta confermato l’account verrai indirizzato su una nuova pagina in cui dovrai cliccare sul pulsante azzurro sign in. Inserisci username e password appena scelti e clicca nuovamente su sign in.

Dovrai ora selezionare il prodotto che vuoi installare, a seconda del software di Modellazione che usi, nella sezione products del sito nel menu principale, per esempio noi andremo a scaricare V-Ray for Cinema 4D.

Una volta selezionato il prodotto, nella sua pagina dedicata comparirà nel centro la scritta try free for 30 days che dovrai cliccare per iniziare con la versione demo gratuita per 30 giorni, la quale non presenta alcuna limitazione nell’utilizzo del software. Per confermare la volontà d’installare la versione di prova, seleziona nella schermata successiva start my trial now.

Come scaricare V-Ray
Scaricare V-Ray

Per qualche secondo comparirà il messaggio success, dopodiché sarai indirizzato nella sezione downloads, dove potrai finalmente scaricare V-Ray selezionando il sistema operativo idoneo, Windows o MacOs, in platform dal menu a tendina. In Product e Licence Type puoi lasciare tranquillamente V-Ray ed All. Clicca quindi sul pulsante blu a lato per avviare il download che ti permetterà di scaricare V-Ray sul tuo pc.

Per poter funzionare correttamente al termine dell’installazione, V-Ray deve essere affiancato da un’ulteriore applicazione chiamata Licence Server, sempre nella sezione downloads. In questo caso, mediante il menu a tendina a lato, dovrai selezionare in Product: Licence Server, in Platform: All ed in License Type: All. Clicca anche in questo caso sul pulsante blu a lato così da avviare il download.

Come scaricare V-Ray
Scaricare V-Ray

 

Se sei, per esempio, utenti MacOs, dopo aver scaricato V-Ray sul tuo pc, dovrai eseguire un doppio clic sul file in formato .dmg che troverai nella sezione downloads del tuo pc. Clicca sul disco virtuale che comparirà sul desktop per poi lanciare l’installazione di V-Ray di nuovo con doppio clic. Una volta accettati gli accordi relativi alla licenza del software, inserendo la spunta di convalida I accept, scegli la versione di Cinema 4D (R17, R18, R19 o R20) di cui sei in possesso e nella quale vuoi installare il plugin di V-Ray, attraverso il relativo checkbox. Infine, clicca sul pulsante Install Now in basso a destra.

Una volta scaricato V-Ray sul tuo pc e quando il processo di installazione sarà finito, potrai cliccare su Finish ed avviare l’installazione della seconda applicazione che hai precedentemente scaricato, ovvero License Server sempre in formato .dmg nella sezione downloads del computer. Avviata l’installazione con doppio clic sull’apposita icona che comparirà nel desktop, clicca I agree ed infine Install Now. Dovrai poi inserire username e password scelte in precedenza nella registrazione sul sito Chaos Group. Clicca infine sul pulsante Activate e successivamente Finish.

Se tutto è andato a buon fine, una volta avviato Cinema 4D, nella sezione dedicata ai settaggi di render, selezionabile sia dal menu principale che dal menu delle icone orizzontale, ti apparirà la possibilità di scegliere V-Ray Bridge come motore render.

Scaricare V-Ray

Qualora si voglia acquistare il software dopo la versione di prova gratuita, tieni a mente che non è più possibile ottenere una licenza perpetua, ma sarà necessario abbonarsi mensilmente o annualmente direttamente online o tramite rivenditori.

A tal fine sarà chiaramente necessario comunicare:

  • II numero seriale di Cinema 4D su cui scaricare V-Ray for Cinema 4D.
  • Nel caso di pagamento con bonifico bancario è necessario mandare copia della contabile dell’avvenuto bonifico al rivenditore. L’ordine sarà evaso solo alla ricezione dei seriali e/o del pagamento.
  • Le informazioni per la fatturazione con e-mail per la registrazione presso il database di Chaos Group.

Una volta avviato l’ordine riceverai un’e-mail di conferma con le informazioni necessarie per scaricare il software con licenza. L’e-mail sarà recapitata all’indirizzo di posta elettronica utilizzato durante la fase di acquisto ed arriverà direttamente da Chaos Group, nella mail troverai il link per poter scaricare il software immediatamente.

A questo punto sei pronto per realizzare immagini fotorealistiche di altissimo livello! V-Ray ti porterà lontano: provare per credere!

Impara a realizzare render fotorealistici di interni ed esterni passo dopo passo con la guida dei nostri docenti esperti! Segui il video-corso completo Cinema 4D + V-Ray (24 ore) di GoPillar Academy, per i nostri lettori al 20% di sconto!

Sei interessato al software che ti abbiamo presentato in questo articolo?

Lasciaci la tua email nello spazio qui sotto per ricevere più informazioni riguardo al nostro video-corso completo sul software, una lezione di prova gratuita e un’offerta sconto dedicata senza impegno!

    Termini e Condizioni*

    Valentina Diana

    Valentina Diana è una giovane architetta e 3d Artist romana, che si laurea con lode in Architettura a La Sapienza, Università di Roma; e consegue subito dopo l'abilitazione all'albo professionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori. Nel 2015 si avvicina alla GC3D, frequentando il suo primo corso tenuto dal famoso docente di modellazione 3d Angelo Ferretti. I software che predilige sono Cinema 4D e V-Ray, di cui ha una conoscenza e padronanza avanzate. Dopo diverse esperienze lavorative come Architetto ed illustratrice grafica a Roma, decide di frequentare il Master Advanced Archviz a Milano, che consegue con successo. Il suo progetto di tesi, SEP7EM, è stato selezionato dalla giuria come uno dei migliori progetti del 2017 (Terzo premio) e premiato dal famoso 3D Artist Polacco Adam Martinakis come miglior progetto (Menzione Speciale).

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button