A tutto BIMRecensioni Software

Dynamo per Revit: la chiave di volta nella Progettazione BIM

La progettazione BIM ha aperto le porte ad una nuova era nel campo dell’architettura e dell’ingegneria, in particolare grazie allo sviluppo di alcuni software all’avanguardia, come Revit e Dynamo per Revit, che ci permettono di applicarla a progetti di qualsiasi dimensione grazie all’aiuto dei computer.

Questa tipologia di progettazione innovativa viene ormai utilizzata non solo nei più grandi studi di architettura ed ingegneria, ma anche in contesti più ridotti come i piccoli studi professionali dove tanti di noi lavorano o hanno svolto i lori tirocini formativi. Ma non solo, sono sempre di più le aziende del settore che stanno decidendo di integrare nei propri studi l’uso di un software specialistico per la progettazione BIM, per questo conoscere i vantaggi di questi tipi di software e imparare ad usarli sarà una competenza sempre più richiesta sul mercato.

Se anche tu sei utente Revit, o stai pensando di diventarci, ti consigliamo di continuare a leggere per scoprire quali sono i vantaggi di Dynamo per Revit

Molti di voi probabilmente non conoscono ancora tutti i numerosi plugin esistenti per la progettazione BIM che possono essere installati su Revit. Plugin che, diciamolo subito, potrebbero radicalmente cambiare il vostro modo di lavorare, dimezzando i tempi di elaborazione dati e progettazione, di conseguenza raddoppiando l’efficienza del proprio lavoro.

Dynamo per Revit

Uno di questi plugin che sembra rappresentare il più grande alleato di Revit nel mondo della professione è Dynamo per Revit

Dynamo per Revit è una piattaforma software open source per la progettazione BIM (Building Information Modeling) computazionale e la modellazione di informazioni sugli edifici. Attraverso un’interfaccia visiva semplice ed intuitiva, attraverso Dynamo per Revit sarà possibile costruire funzioni logiche per rendere più fluidi ed automatizzati i tuoi flussi di lavoro, al fine di trovare soluzioni ottimali valutando concretamente le diverse opzioni progettuali percorribili.

Dynamo per Revit è fondamentalmente un’interfaccia di programmazione grafica che consente di personalizzare il flusso di lavoro delle informazioni sugli edifici. Per raggiungere questi obiettivi, Dynamo per Revit si serve del linguaggio di programmazione informatica Python; tuttavia non è necessario essere esperti di questo linguaggio se si vogliono eseguire alcune funzioni di base, è comunque consigliabile informarsi o seguire un corso se si vogliono imparare le funzioni più complesse. 

Quali sono le “conquiste” più importanti che possiamo ottenere integrando sul Dynamo per Revit nel nostro lavoro?

Sono 3 i vantaggi principali che abbiamo quando andiamo ad integrare Dynamo nel nostro flusso di lavoro, rispetto ad altre plugin parametriche avanzate, in particolare:

  • una più rapida iterazione delle funzioni di progettazione e una più ampia inter-operabilità nel file;
  • un interfaccia di scripting più leggera;
  • una maggiore compatibilità con le ultime versioni di Autodesk Revit.

Inoltre, Dynamo per Revit consente di utilizzare la progettazione BIM computazionale ed un processo basato sull’analisi dei dati per generare migliaia di potenziali geometrie e varianti in relazione ad uno stesso progetto. L’idea di esplorare il maggior numero possibile di opzioni, senza dover modellare manualmente ciascuna di esse una per volta, è sicuramente uno dei vantaggi più innovativi di questo grande software.

Dynamo per Revit

Differenze tra versione open source di Dynamo e versione Autodesk Revit

Dynamo Studio può essere utilizzato da solo o in combinazione con altri programmi, in particolare come plugin per Autodesk Revit. Utilizzando le funzionalità di visualizzazione incorporate direttamente all’interno di Revit sarà possibile visualizzare i risultati ottenuti in modo tempo reale e direttamente all’interno di un unico software, in modo da alleggerire il lavoro e sveltire i tempi.

Corso Dynamo

Utilizzo pratico di Dynamo per Revit nell’attività di progettazione: case study Flanagan Lawrence

Sono diversi gli esempi che potremmo citare per farvi comprendere fino in fondo la grande importanza racchiusa nell’utilizzo di Dynamo. Flanagan Lawrence, studio pluripremiato di architetti ed interior designer con sede a Londra, ha utilizzato Dynamo per immaginare un nuovo volto dello spazio per esibizioni costruito nel 1976 in Polonia.

Il bando di progetto promuoveva la realizzazione di un teatro all’aperto utilizzabile in estate, ma rimovibile in inverno, rendendone il peso una considerazione essenziale. La forma dello stesso doveva inoltre fornire un’acustica eccezionale.

Situato in un parco a Szczecin, in Polonia, il Szczecin Summer Theatre presenta un tetto in tessuto che copre sia il palcoscenico che l’anfiteatro. Una capriata curva funge da trave di bordo a una struttura a rete la quale supporta una serie di pannelli del tetto in tessuto.

Da quando lo studio Flanagan Lawrence ha incorporato Dynamo nel suo flusso di lavoro, i designer dell’azienda sono stati in grado di esplorare la relazione tra forma e suono in modi nuovi ed entusiasmanti. Il Teatro estivo di Szczecin evidenzia come Dynamo abbia aiutato l’azienda ad offrire spazi eccezionali per le esibizioni. Utilizzando algoritmi che aiutano a spiegare gli effetti acustici di ogni singolo elemento, il team è stato in grado di valutare le migliori opzioni per la forma del teatro nel numero quasi infinito di possibilità.

Dynamo per Revit

A livello pratico, il software Dynamo ha permesso agli architetti dello studio Flanagan Lawrence di poter definire i parametri delle modifiche e quindi creare un flusso di lavoro per guidare automaticamente le modifiche. Pertanto, quando per esempio si sono ritrovati a modificare 700 porte su un complesso residenziale, hanno potuto effettuare il cambiamento in pochi minuti anziché in ore.

La logica visiva di Dynamo consente ai progettisti, anche senza esperienza di programmazione, di automatizzare i propri flussi di lavoro. Nonostante solo 3 persone dello studio avevano esperienza di programmazione, più di 25 utenti Revit dell’azienda si sono rivolti a Dynamo per accelerare le attività di progettazione.

Questo era solo uno dei tanti esempi che possiamo citare nel supportare l’importanza di questo software. Dynamo per Revit sembra proprio essere la chiave di volta della progettazione BIM.

Vuoi approfondire le tue competenze professionali BIM con un pratico corso online di Dynamo per la progettazione BIM? Dai un’occhiata al video-corso completo di Dynamo Revit di GoPillar Academy tenuto dal bravissimo docente Paolo Quadrini, per i nostri lettori con il 20% di sconto!

Sei interessato al software che ti abbiamo presentato in questo articolo?

Lasciaci la tua email nello spazio qui sotto per ricevere più informazioni riguardo al nostro video-corso completo sul software, una lezione di prova gratuita e un’offerta sconto dedicata senza impegno!

    Termini e Condizioni*

    Valentina Diana

    Valentina Diana è una giovane architetta e 3d Artist romana, che si laurea con lode in Architettura a La Sapienza, Università di Roma; e consegue subito dopo l'abilitazione all'albo professionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori. Nel 2015 si avvicina alla GC3D, frequentando il suo primo corso tenuto dal famoso docente di modellazione 3d Angelo Ferretti. I software che predilige sono Cinema 4D e V-Ray, di cui ha una conoscenza e padronanza avanzate. Dopo diverse esperienze lavorative come Architetto ed illustratrice grafica a Roma, decide di frequentare il Master Advanced Archviz a Milano, che consegue con successo. Il suo progetto di tesi, SEP7EM, è stato selezionato dalla giuria come uno dei migliori progetti del 2017 (Terzo premio) e premiato dal famoso 3D Artist Polacco Adam Martinakis come miglior progetto (Menzione Speciale).

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button