Recensioni Software

8 migliori software di architettura per Progettazione e Modelli 3D

I software di architettura sono diventati essenziali nel moderno mondo digitale, rendendo più semplice l’elaborazione, il salvataggio e la stampa dei nostri progetti, siano essi in 2D o Modelli 3D

In commercio esistono tantissimi diversi pacchetti software di progettazione digitale, ma gli architetti, gli interior designer e tutti i professionisti del settore hanno spesso bisogno di software di architettura più professionali dei più comuni programmi di progettazione grafica. 

I software di architettura professionali sono ormai diventati i migliori alleati di ogni progettista, consentendo agli architetti non solo di dare vita alle proprie idee in modo semplice e facile, ma anche di modificare, eliminare e aggiungere a piacimento dettagli architettonici in maniera semplice senza dover ricominciare tutto da capo, come avveniva con la tradizionale progettazione analogica, con prezioso risparmio di diverse ore di lavoro.

I software di architettura possono anche essere utilizzati per impostare la gestione del flusso di lavoro e rendere conto delle attività di gestione del progetto ai committenti, alcune delle quali sono incluse, integrate o possono essere semplicemente esportate in un altro programma.

Ma vediamo insieme quali sono i migliori software di architettura sul mercato e come scegliere quello perfetto per le nostre esigenze tra le tante opzioni disponibili.

1. AutoCAD

AutoCAD è sicuramente il più noto tra i software di architettura esistenti. E’ stato a lungo un vero e proprio punto fermo per ingegneri e architetti edili e la casa produttrice – Autodesk – ha incorporato specifici kit di strumenti di progettazione e architettura degli edifici nel suo software di architettura più famoso con l’avanzare delle versioni.

AutoCAD, inoltre, per accelerare e agevolare il processo di progettazione, fornisce oggetti precostruiti per pareti, porte e finestre e meccanismi per la creazione di prospetti, sezioni e piani a partire dalla geometria del modello. L’unica grande pecca di questa applicazione è quanto sia ancora saldamente ancorata ai tradizionali modi di lavorare del settore, proprio nel momento in cui molti professionisti nel settore dell’edilizia si stanno, invece, muovendo verso la tecnologia BIM (Building Information Modeling).

Software di architettura

2. 3D Studio max

Aurtodesk 3D Studio Max è stato uno dei primi strumenti a offrire il rendering con accelerazione hardware di immagini 3D. Il suo punto di forza è sicuramente sulle animazioni, è uno strumento prezioso per creare elementi visivi e animazioni fly-through per promuovere un progetto e presentarlo ai committenti in maniera accattivante. Non è, invece, adatto per la progettazione tecnica in pianta. 

3. Civil 3D

Civil 3D è un software di architettura progettato per integrarsi con altri prodotti Autodesk, in particolare AutoCAD, Revit e 3DS Max. Offre una pipeline di progettazione e documentazione per i flussi di lavoro in Building Information Modeling (BIM). Uno strumento utile è l’integrazione delle immagini di rilievo con la modellazione del terreno circostante, per realizzare strade, schemi di servizio e geometria costruttiva. Tutti questi elementi sono inseriti in un unico pacchetto altamente professionale e tecnico.

Corso Autocad 2D

4. CATIA

Abbiamo conosciuto CATIA per la prima volta oltre trenta anni fa, quando i creatori Dassault Systèmes hanno iniziato a promuovere la loro soluzione internamente ad altre aziende. Originariamente concepito per modellare con precisione l’hardware militare, è ormai diventato un software di architettura a tutti gli effetti e può facilmente gestire complessi progetti architettonici e generare modelli dettagliati in 3D di edifici.

5. Chief Architect

Chief Architect è uno strumento leggermente meno complesso che è a volte utilizzato anche da proprietari di case che vogliono ristrutturare oltre che da costruttori di case, interior designer e anche architetti. È fornito di una serie di strumenti e di prodotti che si concentrano per lo più sugli interni. Permette comunque di produrre tutta la documentazione tecnica necessaria, comprensiva di piante 2D, prospetti e modelli 3D. 

6. Revit

Revit è il software di architettura a capo di un’intera nuova generazione di prodotti Autodesk rivolti specificamente a studi di architettura che gestiscono progetti complessi e necessitano di progettazione BIM (Building Information Modeling). Revit è un programma che consente la progettazione e la modellazione di un edificio per oggetti, attraverso le caratteristiche famiglie, ma il suo pregio maggiore è quello di aver consentito la collaborazione di più professionisti allo stesso progetto in tempo reale.

Software di architettura

7. Rhino 6

Tra i software di architettura esistenti, Rhinoceros è indubbiamente il re delle superfici curve. La maggior parte delle applicazioni CAD sono fantastiche se usate con le linee rette, sono però molto meno efficienti quando devono lavorare su superfici curve. Rhino invece è stato progettato fin dall’inizio per gestire linee curve, elementi organici e superfici NURBS di elevata complessità, perfino quelle presenti nelle caratteristiche di un volto umano o nelle curve ampie di una supercar.

8. Sketchup

Nato come progetto sostenuto da Google, Sketchup è ora di proprietà di Trimble, che rilascia una nuova versione almeno una volta all’anno. Perfetto come punto di partenza per chiunque entri nella modellazione 3D, Sketchup è facile da utilizzare. Grazie a questo software, molti progettisti sono in grado di lavorare rapidamente per costruire geometrie solide complesse con un buon livello di dettaglio. La versione gratuita ha reso Sketchup molto popolare, generando una vasta e attiva comunità di utenti appassionati.

Impara ad usare il software più famoso del mondo dell’architettura! Segui il corso completo di AutoCAD 2D di GoPillar Academy, tutto incluso a soli 199€!

Sei interessato al software che ti abbiamo presentato in questo articolo?

Lasciaci la tua email nello spazio qui sotto per ricevere più informazioni riguardo al nostro video-corso completo sul software, una lezione di prova gratuita e un’offerta sconto dedicata senza impegno!

    Termini e Condizioni*

    Mauro Melis

    Giornalista, Copywriter, Blogger... non lo nego ho più di una difficoltà a definire la mia professione. Cerco di mettere in ordine parole e pensieri e aiuto soggetti pubblici e privati a comunicare nel miglior modo possibile le loro attività e le loro passioni.

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button